Saturday, Oct. 25, 2014

WRC / Toyota rientra nel 2014 con la Yaris? Possibile.

Scritto da:

|

1 luglio 2012

|

Inserito in:

|

© Foto: Toyota

WRC / Toyota rientra nel 2014 con la Yaris? Possibile.

Le voci di un ritorno nel Campionato del Mondo da parte di una Casa che ne ha fatto la storia, Toyota, si sono fatte sempre più insistenti e sembrano arrivare le prime conferme. E proprio dal Presidente di Toyota Motorsport, Yoshiaki Kinoshita, che ha detto che l’interesse per l’ingresso nel WRC a partire dalla stagione 2014 con una Yaris è più che concreto.

“Speriamo di essere pronti per il 2014 – ha detto Kinoshita – e l’obiettivo finale è, ovviamente, quello di arrivare nel Mondiale, ma dovremmo procedere per piccoli passi. Abbiamo fermato il programma WRC nel 1999 e, da allora, molte persone se ne sono andate, non c’è più know-how all’interno della struttura”.

Intanto, Toyota ha già chiesto una deroga per utilizzare come base per la WRC la Yaris che, essendo lunga 3,75 metri sarebbe 15 centimetri più corta del minimo regolamentare.

“Ciò di cui avremo bisogno – continua Kinoshita – per entrare nel WRC sarà di progettare un motore e un telaio adeguato e, soprattutto, di ricreare quella conoscenza che è andata persa. Allora saremo pronti!”

Tuttavia, sembra che nella factory di Colonia i lavori sulla nuova arma nipponica siano già abbastanza avanzati, sia per quello che riguarda il motore, sia per il telaio.

“Il futuro è incerto – ha concluso – ma noi dobbiamo preparare il programma bei rally. Nessuno conosce quale sarà la situazione economica futura, se avremo le risorse necessarie, potremo proseguire su due fronti (attualmente Toyota è impegnata in un programma Endurance, ndr). Chissà…”.

Condividi questo articolo

News collegate

WRC / Spagna, dopo PS10: le VW allungano ancora
WRC / Spagna, Day 1: Ogier allunga su Latvala
WRC / Matton sul 2015: si, niente più marchio Citroen!

Autore

Matteo Bacci

Leave A Reply

Lascia un Commento