NEWS
CIR / 20 febbraio
Craig Breen approda nel CIR
Testo: Simone Vazzano

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
Rally Emotion
 
Craig Breen prenderà parte al Campionato Italiano Rally 2019.

Il 29enne irlandese non ha ancora ufficializzato il programma, ma è certa la sua partecipazione alla Targa Florio, gara a cui è particolarmente legato. Proprio sulle strade della corsa siciliana, nel 2012, Breen perse il suo navigatore Gareth Roberts a causa di un brutto incidente. Episodio che ha profondamente segnato il percorso umano e professionale del pilota di Waterford che tornerà in quei luoghi nel ricordo del suo grande amico.

La vettura scelta è una Skoda Fabia R5 della Metior Sport, gommata Michelin. "È stata una trattativa lampo conclusa nella giornata di ieri" - ha confermato Vittorio Sala, Team Manager della struttura lariana - "Per il momento abbiamo poche indicazioni ma fondamentali. Craig sarà in corsa per il CIR e sicuramente si iscriverà alla serie tricolore. Molto è ancora da definire, tra cui il nome del navigatore ed il programma. Di certo saremo presenti al Targa Florio e si capisce il perché. Breen ci tiene particolarmente a correre su quelle strade".

"Il WRC è dove vorrei essere" - ha scritto l'irlandese sui suoi canali social - "Nel frattempo, mi godrò le strade italiane e supererò alcune sfide che devono essere affrontate (chiaro riferimento a Roberts, ndr). Finché queste sfide continueranno a presentarsi, continuerò ad affrontarle a testa alta!".

Un altro nome importante va dunque ad arricchire il carniere del CIR 2019, per la felicità di appassionati ed addetti ai lavori.
PROMOTION