NEWS
WRC / 21 maggio
WRC Portogallo: Hyundai schiera Loeb al posto di Mikkelsen!
Testo: Simone Vazzano

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
Rally Emotion
 
Cambio di line-up in casa Hyundai a pochi giorni dal Rally del Portogallo con Sébastien Loeb che prenderà parte al rally lusitano al posto di Andreas Mikkelsen.

La scelta di Adamo era già emersa da qualche settimana, ma l'ufficialità è arrivata solo oggi con la pubblicazione dell'elenco iscritti. Il pilota alsaziano tornerà dunque sugli sterrati portoghesi sui quali si è imposto per due volte (2007 e 2009), mentre il norvegese deve fare i conti con un'altra bocciatura dopo quella subita in occasione del Tour de Corse; lo rivedremo al Rally Italia Sardegna.

"Sébastien e Daniel sono stati molto competitivi in Cile e hanno un buon feeling con la macchina sullo sterrato"- ha dichiarato Andrea Adamo, Team Principal della struttura di Azelnau - "Noi sentiamo che possano aiutarci ad ottenere il massimo numero di punti in Portogallo. Quando hai una line-up come la nostra e guardi le prestazioni del Cile, devi reagire velocemente".

Gli ha fatto eco il nove volte iridato: "Ho avuto un gran feeling con la Hyindai i20 WRC in Cile e sono molto contento di essere anche in Portogallo. È stata una decisione inaspettata e siamo determinati ad ottenere il massimo risultato per il team".

In totale sono 61 gli equipaggi iscritti al Rally del Portogallo 2019, con 11 vetture di classe WRC al via e la novità rappresentata da Gus Greensmith che farà il suo debutto assoluto sulla Ford Fiesta WRC. Soltanto due gli equipaggi tricolori presenti: quelli composti da Pedro ed Emanuele Baldaccini, iscritti al WRC-2 con la Ford Fiesta R5, e da Enrico Oldrati e Simone Scattolin, al via su Ford Fiesta R2.
PROMOTION