NEWS
ERC / 2 settembre
Ok Melegari e deciso miglioramento per Corrado Bonato dopo l'incidente al Barum
Testo: Redazione

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
.
 
E' in deciso meglioramento la situazione del navigatore imperiese Corrado Bonato, coinvolto insieme a Zelindo Melegari lo scorso 17 Agosto in un pauroso incidente al Barum Czech Zlin Rally, sesto appuntamento del Campionato Europeo in Repubblica Ceca.

La 124 Abarth condotta dal pilota emiliano in un tratto a forte velocità aveva colpito un muretto e si era ribaltata più volte, distruggendosi. I due piloti avevano riportato diverse fratture, ma sono sempre stati coscienti e dopo diversi giorni in terapia intensiva sono stati dimessi dall'ospedale ceco.

Mentre la condizione del pilota si era alleggerita piuttosto velocemente, il navigatore aveva subito il maggiore impatto e, a distanza di diversi giorni dal faticoso rientro in Italia (durato 15 ore di ambulanza), può cominciare solo ora a tirare un sospiro di sollievo, visto che le sette fratture alle costole stanno diventando meno dolorose.
 
.
 
"Nei 7 gg in terapia intensiva all'ospedale di Zlin siamo stati curati al meglio da un equipe molto professionale, e ci tengo a ringraziare il dott. Libor Ciz e il suo staff, oltre alla nostra DS della scudera Movisport Virag Pergel, un vero angelo custode." - dichiara Corrado nell'odierna chiacchierata - "Ma il rientro è stato lungo, quasi 15 ore di ambulanza! Ora sono a casa e devo solo aver pazienza, per le 7 fratture alle costole serve solo tempo. Mi toccherà purtroppo saltare il rally del Ticino che dovevo correre su wrc con Kevin Gilardoni. Scontato dire che non vedo l'ora di risalire in macchina. Ci vorranno ancora circa quaranta giorni affinchè il navigatore possa completare un pieno recupero e noi possiamo solo fargli i nostri migliori auguri affinchè passino in fretta!
 
.
PROMOTION